giovedì, Settembre 28, 2023
Articoli stranieri

In UK si parla di anonimizzazione

Anche se la Gran Bretagna ha lasciato l’Europa il loro Garante continua un’intensa attività, i cui frutti restano applicabili nell’Unione, dato che la legislazione resta il GDPR. Viene ora lanciata la “call for view” su un lavoro relativo ad anonimizzazione e pseudonimizzazione, che si concluderà a novembre, così da consentire miglirie e contributi. Una bella occasione per fare il punto e continuare a collaborare.

Aninimizzazione e pseudonimizzazione secondo il Garante UK

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *