venerdì, Maggio 24, 2024
Articoli italiani

Politica, Carriera, Social e privacy

Senza entrare nel merito dei contenuti politici – che lasciamo volentieri ad altri – è apparso evidente a tutti il diverso approccio nell’utilizzo dei Social da parte di molti politici, non solo italiani. Donald Trump tanto ha fatto da essere bannato da diversi Social media, i Cinque Stelle, la Lega ed altri gruppi li usano per comunicazioni che una volta sarebbero state appannaggio di seriosi comunicati-stampa ufficiali, il Presidente Draghi è invece molto sobrio nella comunicazione e poco propenso a indiscrezioni ed anticipazioni. Tuttavia il profilo Social è importante nella carriera, nei rapporti con clienti e fornitori, con l’elettorato ed i fan, a seconda della propria condizione di personaggio pubblico o di professionista. Come si conciliano le esigenze di privacy con le necessità comunicative del mondo moderno? Non c’è una risposta valida per tutti, l’importante è essere consapevoli di rischi e opportunità.

Privacy e profili social di personaggi pubblici

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *