martedì, Maggio 28, 2024
Articoli stranieri

L’Europa e la videosorveglianza

Se sia vero oppure non non possiamo saperlo, ma circolano voci sugli studi che l’Europa porta avanti nel campo della videosorveglianza associata a sistemi avanzati di riconoscimento facciale, che coinvolgerebbero anche le emozioni. Certo, la possibilità di scoprire chi mente alle frontiere potrebbe essere un importante sistema di difesa, e sicuramente la tentazione per i governi di disporre di sistemi avanzati di controllo c’è sempre stata. Tuttavia appare curioso che da un lato si proponga una moratoria per l’uso di sistemi troppo invasivi, dall’altra si consideri un’applicazione diffusa degli stessi.

L’Europa si prepara ad un utilizzo massivo di sistemi avanzati di sorveglianza

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *