giovedì, Giugno 13, 2024
Articoli italianiArticoli stranieri

Quanta privacy possiamo aspettarci dalla banca

Se i dati relativi alla salute sono, di solito, quelli a cui la gente fa più attenzione, i dati relativi al conto bancario vengono subito dopo, se non sono al primo posto. Eppure questa analisi effettuata sulle app di molti Istituti di credito, non solo italiani, presenta un quadro poco confortante. Certo, si tratta di uno studio effettuato da un’impresa che ha un interesse diretto, in quanto si propone di aumentare la sicurezza attraverso sistemi di AI, per cui tenderà forse ad enfatizzare i problemi, tuttavia si tratta di un dato al quale prestare attenzione. Per fortuna ogni tanto qualche eccellenza si trova ancora, ed una banca ha ottenuto il bollino che attesta la corretta gestione dei dati dei clienti.

Troppe app bancarie sono poco sicure

Una banca ottiene il bollino di conformità

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *