lunedì, Giugno 24, 2024
Articoli italiani

Privacy: buoni propositi per il 2019

Dormire di più, vedere di più gli amici, andare in palestra regolarmente… Tutti, col nuovo anno, cercano di pensare ai buoni propositi, che vengono di solito riconfermati al capodanno successivo. Ma, in temrini di privacy, cosa ci aspetta, cosa dobbiamo proporci per questo 2019? A cominciare da cosa si è fatto nell’anno di arrivo del GDPR, si tratta di capire a che punto siamo e cosa aspettarci per l’anno che è iniziato.

Dati personali: luci ed ombre per il 2019

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *