lunedì, Maggio 20, 2024
Articoli italiani

Il telefono ci spia costantemente?

Che lo smartphone e la privacy vadano poco d’accordo è cosa nota. Però, senza voler cadere nel complottismo, c’è del vero in quello che sostiene questo articolo: magari non in modo così invasivo come affermato, ma certamente lo smartphone raccoglie molti più dati di quanto dci possiamo aspettare. Un po’ a tutti quanti navigano in Internet in modo costante capitano “coincidenze” quantomeno sospette. Chi scrive, ad esempio, mentre si preparava il pranzo fra un lavoro e l’altro, ha navigato brevemente su un nuovo sito e-commerce del Paesi arabi. Avendo poco tempo ho preso la prima categoria a caso, strumenti musicali, ho notato che è una stupidaggine proporsi come sito internazionale e prezzare solo in valuta locale, poi sono tornato alla mia pastasciutta. Arrivato sul luogo di lavoro ho aperto il PC ed accanto agli articoli mi comparivano pubblicità di strumenti musicali. Oppure mia moglie ha cercato un volo per l’Asia, pochi secondo dopo il mio account FB (e lei non è iscritta al Social) proponeva voli ed alberghi a Hong Kong; neppure era lo stesso IP, dato che lei era sul WiFi, io in 4G su un altro IP.

Il telefono è sempre in ascolto

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *