martedì, Luglio 23, 2024
Articoli stranieri

La geolocalizzazione è più delicata di quanto sembri

Sto passeggiando in parco, oppure sto guardando le vetrine sotto i portici. Non sto facendo nulla di male, il coniuge è con me, quindi cosa importa se qualcuno raccoglie i dati dei miei movimenti? In realtà tutta una serie di servizi è basata sulla geo-localizzazione e la raccolta continua dei dati sulla posizione impatta sulla privacy delle persone più di quanto possa sembrare a prima vista, come ben descritto da questo articolo.

Privacy e geolocalizzazione

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *