martedì, Aprile 23, 2024
Articoli italiani

I dati sono una valuta parallela

Che i dati abbiano un valore dovrebbe essere cosa ormai nota, così come dovrebbe essere scontato che debbano essere tutelati. Ma se è il Garante europeo a presentare l’immagine dei dati pche divengono una moneta parallela, allora l’attenzione da porsi è decisamente diversa. I dati sono una ricchezza e non devono essere gestiti da pochi oligopoli, magari con sede al di fuori dell’UE, ma sono un patrimonio pubblico e privato da difendere.

I dati come valuta parallela

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *