Con l’Alabama si chiude il cerchio della data breach notification negli USA

L’Alabama è il 50mo Stato ad emanare una normativa sulla comunicazione dei data breach. Mentre l’Europa è arrivata ad una normativa unica, pur con alcuni spazi di manovra ancora consentiti ai vari Stati, gli USA, pur avendo anch’essi alcune norme federali sulla protezione dei dati, hanno lasciato questo importante aspetto all’autonomia locale. Molte differenze quindi da Est a Ovest e da Nord a Sud, con un denominatore comune: quando ci si perde i dati occorre comunicarlo ad un’autorità pubblica.

Alabama su data breach

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn
Share