Polizia locale equiparata ad altre forze di polizia per necessità d’indagine

Mentre il Regolamento privacy espressamente dedicato alle forze di polizia è ancora in fase di gestazione, il Consiglio di Stato, con il parere 1525/2017 si è pronunciato equiparando le polize locali, limitatamnete allo svolgimento di specifiche attività di indagine, alle forze di polizia nazionali.

I vigili, se svolgono un’attività investigativa, aggedere a banche dati pubbliche e private in deroga ai principi genarli che regolano il diritto di accesso.

Polizia locale e privacy

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn
Share