La Regina si impegna sul GDPR nonstante la Brexit

A quanto pare gli inglesi stanno via via pentendosi della scelta fatta, tuttavia oramai la Brexit è iniziata e non si può tornare indietro senza perdere la faccia. Si cerca però di salvare il salvabile, fra cui il GDPR: il nuovo Regolamento di fatto troverà in Gran Bretagna un’applicazione limitata (dal 25 maggio 2018 al momento dell’effettivo stacco dall’Unione), ma la Regina, durante il discorso annuale alle Camere, ha auspicato che i principi privacy dell’Unione vengano recepiti anche senza aderire ad essa.

https://www.gov.uk/government/speeches/queens-speech-2017

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.