Il DPO può non essere dipendente dell’appaltatore

Che il DPO debba essere una persona fisica è indubbio; questo non significa, tuttavia, che l’incarico possa essere affidato ad una persona giuridica, che fattura e che magari offre altri servizi. Ciò che è importante è che venga nominato un referente specifico e che l’incarico non sia genericamente in capo alla Società, condiviso fra molte persone che arrivano “a caso”, a seconda della disponibilità. Però erano nate delle dispute, anche legali, sul fatto che il DPO debba essere dipendente della Società affidataria oppure questa possa a sula volta affidare l’incarico ad un esterno. Il Garante chiude la diatriba, stabilendo che non ci sono limiti, purché il soggetto sia competente e definito.

Il DPO può non essere dipendente della Società incaricata

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *