I nonni devono avere il permesso per pubblicare le foto del nipote

Quando il nonno pubblica orgoglioso la foto del nipotino sui social deve ottenere il consenso dei genitori. Questa la conclusione dei giudici olandesi, che hanno ritenuto non applicabile la cosiddetta “esimente domestica” che svincolerebbe dalle prescrizioni del GDPR. Dunque le foto dei nipoti – ma, per estensione, di tutti i soggetti terzi – non possono essere pubblicate su social senza preventivo consenso. Un principio corretto, certamente, ma anche una grossa limitazione. Anche perché o ci si fa firmare un consenso dagli amici ogni volta, oppure si rischia che un consenso verbale venga successivamente rinnegato.

Le foto sui social devono avere un consenso preventivo

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *