Privacy condominiale: prime sanzioni

Avere tutti i soldi da tutti i condomini è un’impresa, e tutto è lecito per perseguire l’obiettivo. Proprio tutto? Beh, insomma. Ne sa qualcosa un amministratore, che ha fermato per strada la madre di una condomina, anche lei abitante nello stesso stabile, per informarla che la figlia è morosa. Rapporti rovinati in famiglia e condanna per danno immateriale.

Attenzione alla privacy dei morosi

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *