Dati personali a Dubai

Dopo la Svizzera, che abbiamo citato in un articolo dell’altro giorno, anche Dubai sale alla ribalta della cronaca privacy per la sua normativa severe (e neppure chiarissima). Un grosso errore che può commettere un Titolare è di ritenere che, essendo in regola col GDPR, si trovi ad esserlo anche per la normativa nazionale. In secondo luogo non si deve pensare che gli Emirati Arabi Uniti abbiano una normativa uniforme in termini di trattamento dati: ogni Stato ha le sue regole ed a complicare la questione vi sono zone franche, dove convivono più normative. Meglio dunque fare attenzione, non dare nulla per scontato, e rivolgersi ad un esperto locale.

Trattamento dei dati in Dubai

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *