Dalla privacy ai profitti

Privacy Italiana, assieme a molti altri esperti, lo aveva ribadito più volte: il GDPR ed il lavoro per adeguarvisi non è da intendersi come un costo puro, bensì come un investimento: l’impegno umano e finanziario per proteggere i dati personali deve essere ripagato dalla fiducia del cliente e dalla possibilità di lavorare con continuità, anziché rischiare di bloccarsi per un problema informatico. Di questa opinione anche la CISCO, azienda leader in prodotti informatici professionali; certo, il fatto che vendano anche sistemi di sicurezza non li rende del tutto obiettivi, ma sicuramente condivisibile nella sua essenza il report proposto.

Dalla privacy al guadagno

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *