L’autenticazione a due fattori è obsoleta?

La sicurezza degli accessi è fondamentale per garantire la sicurezza dei dati e, di conseguenza, la privacy di chi ce li ha affidati. Finora si è sempre detto che il metodo “qualcosa che so, qualcosa che ho” è il più sicuro, ma gli hacker sono fantasiosi, e l’autenticazione a due fattori è già messa in crisi da nuove metodologie di frode.

L’autenticazione a due fattori può essere bypassata

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *