Clausole contrattuali standard

Il GDPR prevede che alcuni rapporti siano regolati attraverso un contratto, ad esempio la nomina del Responsabile del Trattamento (dal che deriva che questi deve essere un esterno: un contratto non si fa con un membro interno). Però non è sempre facile definire clausole legittime e coerenti, per cui l’EDPB ha fornito alcuni consigli per redigere contratti validi. Certo, nessun contratto è uguale ad un altro, per cui ogni situazione deve essere valutata in modo specifico da un esperto, i contratti standard sono sempre pericolosi, ma una base comune certo può aiutare.

Un commento su Linkedin all’Opinion dell’EDPB

Il testo dell’EDPB

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *