Uno sguardo all’India

Anche se Privacy Italiana ha deciso di concentrarsi sul nostro Paese e sulle norme europee, ogni tanto alzare lo sguardo non fa male. Due articoli (anzi, il secondo è più un libro) sono l’occasione di guardare ad un grande Paese, popolato da oltre un miliardo di persone, la metà delle quali connesse ad Internet. Un grande laboratorio per la privacy, in una realtà fatta di grandi povertà e grandi ricchezze, dove il controllo sociale attraverso il WEB può essere una grande tentazione per il Governo.

Sui suoi cittadini l’India gestisce più dati che gli Stati Uniti

Localizzare i dati: uno sguardo all’India

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *