Gli italiani non si fidano dei Social (per fortuna)

Anche se pochi vi rinunciano, molti italiani cominciano a non sentirsi del tutto sicuri sui Social. Si tratta, tutto sommato, di una notizia positiva, dato che è l’indice di un’aumentata consapevolezza dei rischi. Purtroppo spesso ci sono poche alternative: se voglio seguire una persona e questa è su Telegram, devo iscrivermi anch’io; se i miei amici organizzano gli incontri su Twitter devo esserci anch’io, ma almeno posso evitare di postare informazioni delicate ed inutili.

Il 71% degli italiani ha poca fiducia nei Social

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *