Qualche riflessione sul DPO

Il DPO deve conoscere il proprio lavoro, e questo vale per tutti, ma deve essere anche dotato di buon senso. Anche questo dovrebbe valere per tutti, ma è un requisito particolarmente importante quando non si parla di assoluti ma di mettere continuamente a confronto diritti ed esigenze diverse, valutare se deve prevalere la trasparenza o la privacy, trovare qualche soluzione che vada bene per tutti. L’esperienza di un DPO “in trincea”, in un campo particolarmente delicato, come quello sanitario, ci aiuta a riflettere sul ruolo e sul sistema che si trova a garantire.

Il difficile ruolo del DPO

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *