Big Data e dati personali

Più è grande la concentrazione dei dati, maggiori sono i rischi. La nostra società algoritmica favorisce le grandi raccolte e le analisi sempre più raffinate, ma a scapito dell’individualità e della libertà personale. Anche se il GDPR non parla esplicitamente di Big Data, anche perché può essere difficile definire esattamente quando una raccolta diventa Big, il trattamento che si opera sulle grandi concentrazioni è particolarmente delicato.

Privacy e tutela dei dati nell’epoca dei Big Data

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *