Se il robot diventa un guardone

Un po’ per risparmiare sul personale, un po’ perché fa tendenza, molti alberghi stanno riempiendo stanze e locali comuni di assistenti vocali e robotici. Certo, può essere divertente, ma cosa succede se il sistema viene hackerato ed il robot ci spia nell’intimità della nostra camera? Quanto sono affidabili sistemi informatici che possono sentire, guardare, registrare?

Se il robot si trasforma in un guardone

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *