Costituzioni, poteri privati, gestione dei dati

Alcune situazioni hanno richiesto l’intervento della Corte di Giustizia in tema di diritto all’oblio, di gestione di servizi e poteri privati, di varie questioni legati alle sempre più pervasive attività sul WEB. Il lungo editoriale del prof. Pollicino è l’occasione per una riflessione più ampia sui poteri privati di censura, sull’efficacia delle Costituzioni nazionali nei confronti delle moderne tecnologie, sulle sfide che i Paesi europei, e non solo, dovranno affrontare nei prossimi anni.

Scelte importanti per la Corte dell’Unione

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *