GDPR sempre più globale

Mentre Marocco e Brasile hanno di fatto adottato il GDPR, ed il Giappone è molto vicino, sempre più Stati si interessano non solo alla normativa, quanto all’impostazione di fondo, al riconoscere la protezione dei dati come un diritto umano. In questo si sta aprendo sempre più la frattura con gli Stati Uniti, che se non interverranno con un cambio di rotta, peraltro auspicato internamente da più parti, si troveranno sempre più isolati e con un deficit competitivo.

Un approccio globale al GDPR

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *