Privacy biometrica: gli USA hanno da insegnare

Abbiamo detto molte volte che il GDPR porta l’Europa ad essere leader mondiale nella protezione dei dati personali, ma anche gli USA stanno ponendo molta attenzione alla questione, anche perchè si sono resi conti che – almeno oltre un certo limite – la mancanza di una protezione adeguata costituisce un limite per le imprese, non un vantaggio competitivo. Interessante dunque la sentenza della Corte dell’Illinois riguardo al trattamento dei dati biometrici, che potrà costituire uno spunto anche per altre legislazioni.

Privacy biometrica: come è ora intesa in USA

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *