Smartwatch trappole per i bambini?

L’idea sembrava buona, indirizzata ad aumentare la sicurezza dei più piccoli, che potevano essere controllati e rintracciati in caso di smarrimento. Non è stata però curata adeguatamente la sicurezza informatica del dispositivo, che quindi può essere utilizzato anche da malintenzionati, raggiungendo quindi un risultato esattamente opposto a quello che ci si era prefissi. Dunque sempre tanta attenzione quando si tratta di bambini: la tecnologia può avere due facce per tutti, ma soprattutto con chi è meno consapevole.

Smartwathc pericolosi

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *