Il legittimo interesse: come determinarlo

Interessante articolo che ritorna su un tema piuttosto controverso, ovvero il legittimo interesse. Il GDPR consente di trattare i dati senza il consenso dell’interessato, se sussiste un legittimo interesse del titolare. Ora, tutte le aziende di telemarketing hanno un legittimo interesse a vendere i propri prodotti e servizi, ma non è questo il senso della norma. Il Garante inglese ha proposto un test in tre fasi, che viene ripreso e spiegato in questo pezzo.

Il legittimo interesse

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *