Garante: parere su decreto per sicurezza sul lavoro

Molte persone rischiano la propria vita per il benessere collettivo: pompieri, forze di polizia, protezione civile. Eliminare il rischio non è possibile, ma minimizzarlo anche attraverso sistemi di sicurezza, localizzatori, telecamere, oltre che con vestiario adeguato, a volte tracciabile, come nel caso di medici ed infermieri. Occorre bilanciare le aspettative di sicurezza con la privacy del personale, ed in questo senso è stato preparato un decreto, che è stato sottoposto al parere preventivo del Garante, che lo ha ritenuto adeguato e conforme alle normative in materia di protezione dei dati personali. 

Parere su schema di decreto per la sicurezza dei lavoratori

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *