Tecniche avanzate di protezione

Se il GDPR impone una maggiore cautela nel trattamento dei dati, la continua evoluzione tecnica rende gli oggetti e le applicazioni sempre più invadenti. Anche con le migliori intenzioni (e sono pochi quanti si preoccupano veramente della privacy, sia fra gli utenti che fra le imprese), non è facile tutelarsi. Per fortuna la tecnologia mette a disposizione anche sistemi per non diffondere più di tanto le informazioni, ed alcuni metoi avanzati vengono descritti in questo articolo.

Metodi avanzati di protezione dei dati

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *