Come trasferire dati a Paesi terzi – Il punto di vista dell’EDPB

Questo articolo sintetizza le linee guida espresse dall’EDPB nei riguardi del trasferimento di dati verso Paesi terzi, che non offrono le stesse garanzie di sicurezza previste dai Paesi dell’Unione. Vengono definite alcune condizioni, delle quali il consenso espresso è solo uno dei fondamenti di liceità. Cero è che, in caso di data breach, il Titolare ha delle responsabilità pesanti in caso di inosservanza.

EDPB e trasferimto dati verso Paesi terzi

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *