Dati NON anonimizzati

Questo sito ha raccolto svariati casi di dati che avrebbero dovuto essere anonimi, e che invece consentono di risalire all’interessato. I dati massivi, in forma anonima, possono aiutare in molti settori, ad esempio il tracciato della nuova linea della metro di Torino è stato definito anche grazie ai dati dei cellulari, che hanno consentito di seguire i movimenti della gente. Naturalmente per i progettisti era irrilevante che a spostarsi fosse Mario piuttosto di Giuseppe, ad interessare erano i grandi numeri, tuttavia queste analisi devono assicurare l’anonimato degli interessati.

Vengono quindi raccolti alcuni casi per i quali, più o meno consapevolmente, qualcosa non è andato per il verso giusto e l’anonimato è stato una chimera.

Claims of anonymized data

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *