Relazione del Garante alla Camera

La relazione del Garante per la protezione dei dati personali presentata alla Camera il 10 luglio riguardava l’attività svolta nel 2017. Il tema centrale, tuttavia, non è stato il pur notevole lavoro svolto lo scorso anno, fra controlli nei riguardi della vecchia normativa ed azioni per promuovere la conoscenza del GDPR. Il punto saliente, anche per il contesto istituzionale dove si è svolto l’incontro, è stato il richiamo a tenere alta l’attenzione verso lo strapotere dei colossi del WEB, che, se non opportunamente controllati, rischiano di mettere a repentaglio la stessa sovranità degli Stati.

Link diretto alla relazione

Articolo di commento

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *