Pubblicato il decreto riguardo il trattamento dei dati penali

Sappiamo che il GDPR non è esaustivo, ma  solo uno dei componenti della galassia di norme che l’Europa ha dedicato al trattamento dei dati personali. Un altro importante tassello è costituito dai dati penali, indispensabili ai fini di giustizia, ma particolarmente delicati e meritevoli quindi di una tutela specifica.

Il  Decreto Legislativo 18 maggio 2018, n. 51, entrato in vigore il giorno 8 giugno 2018, ha dato attuazione alla direttiva (UE) 2016/680, dedicata appunto ai dati penali dei cittadini europei

Decreto attuativo della Direttiva 2016/680

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *