I principi del GDPR rappresentano un nuovo valore sociale

Sempre interessanti gli articoli del prof. Pizzetti, ma questo ha un valore particolare, in quanto rappresenta un cambio nel punto di vista dell’applicazione del GDPR. Il fatto che sia destinato alla protezione dei dati delle persone fisiche, il fatto che sino gli interessati a poter rivendicare i propri diritti ed ottenere un risarcimento danno porta ad una visione individualista dell’ambito di applicazione. In questo caso la riflessione sul principio di trasparenza è incentrata sul fatto che il trattamento dei dati ha un valore sociale e che la trasparenza sia dunque applicabile alla collettività, non soltanto al singolo interessato.

Trasparenza nel trattamento dati: nuovo valore sociale

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *