Gli smart speaker diventano spie?

Nessun addetto ai lavori si sarà stupito per la notizia: che gli smart speaker, così come le smart TV e tutti gli altri smart-qualcosa abbiano un risvolto inquietante per la privacy, più o meno esplicito, è abbastanza prevedibile. In questo caso Amazon ha almeno avuto i buon gusto di esplicitarlo: nelle sue intenzioni, coperte da brevetto, gli smart speaker che invaderanno le nostre case verranno utilizzati per riconoscere le persone ed inviare pubblicità.

La prima volta che quei cosi verranno scoperti ad influenzare le elezioni planetarie che nessuno faccia di nuovo la faccia sorpresa!

Amazon e gli smart speaker 

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *