Quanto ci vuole per riscontrare un data breach?

Un bravo hacker è tale quando riesce a non lasciare tracce. Il che significa che spesso un data breach lo si scopre molto tardi, soprattutto lo si scopre non dalla verifica del sistema, bensì dal fatto che arriva una richiesta di riscatto oppure i dati cominciano a circolare illegalmente. Tuttavia che la media sia di 101 giorni per rendersi conto di una violazione è indice di una gestione troppo superficiale della sicurezza informatica, dato che gli hacker saranno anche bravi, ma un esperto di sicurezza deve esserlo di più.

101 giorni per scoprire una violazione

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.