Privacy non negoziabile negli accordi commerciali

L’Europa guarda al mondo per migliorare le relazioni politiche e commerciali, ma lo fa con un occhio alla privacy. Se la Brexit, da questo punto di vista, non dovrebbe creare problemi, perché la Gran Bretagna sta lavorando all’implementazione del Regolamento Europeo come gli altri Paesi (ed a volte anche meglio), ed è quindi ragionevole aspettarsi che i principi espressi dal GDPR saranno recepiti anche quando sarà autonoma, non è così per altri Paesi,ad esempio dell’Asia, con i quali sono in corso trattative commerciali. In ogni caso, saranno essi a doversi adeguare alle stringenti norme in vigore in Europa, senza che possano essere previste deroghe per consentire un più libero trattamento dei dati personali.

Europa e Paesi terzi

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.