Gli account dopo il decesso

Se il GDPR non si si occupa che di persone fisiche, viventi, demandando ai singoli governi la gestione dei dati personali dei defunti, resta il fatto che la gestione degli account di una persona dopo il decesso diventano un problema.

A volte anche un problema pratico, pensiamo alle bollette delle utenze, che vengono inviate ad un indirizzo mail al quale il coniuge non può accedere, più spesso un problema etico, stante il fatto che continuano a generarsi post s Social appartenenti a persone che non ci sono più.

Qui si fanno alcune considerazioni su queste delicate tematiche:

Accoun dei defunti

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.