Droni e privacy, i consigli del Garante

I droni possono essere divertenti, consentono filmati spettacolari, riprendono le nostre cerimonie ed attività sportive, ma possono anche essere un pericolo per la privacy, dato che possono riprendere bambini che giocano, abitazioni protette da recinzioni, fino ad arrivare al punto di filmare all’interno delle abitazioni o su terrazzi riparati.

I piloti di droni professionisti devono frequentare dei corsi che li preparano non solo dal punto di vista tecnico ma anche giuridico, mentre per i piloti dilettanti che filmano le attività ricreative è richiesto un po’ di buonsenso.

Il Garante ha quindi predisposto un’infografica per chiarire i punti principali dell’uso corretto dei droni ricreativi.

Droni e privacy

Infografica

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *