Differenze privacy in UE nonostante il GDPR

Nonostante l’obiettivo del Regolamento Europeo fosse proprio quello di uniformare la disciplina, permangono alcune areee grigie, nonchè alcuni punti del Regolamento stesso prevedono la possibilità di integrare con norme nazionali. Per non parlare delle interpretazioni giurisprudenziali, non sempre uniformi. Il Data Protection Officer dovrà quindi destreggiarsi fra i principi generali espressi dalla normativa europea e le realtà del luogo dove opera.

Regolamento ed applicazione non uniforme

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *