Troppi dati concetrati in mano a poche Società

Il Garante ha lanciato un allarme contro i grandi colossi del WEB. Tutte quelle aziende che operano di fatto in monopolio, raccolgono una quantità impressionante di dati personali, che risultano altamente concentrati presso pochi soggetti, rappresentando una sorta di grande fratello del WEB. Questo uno dei problemi descritti nel corso della relazione annuale, nel corso della quale sono anche stati presentati alcuni dati riguardo l’attività del Garante, le segnalzioni ricevute, le ispezioni svolte, le sanzioni comminate.

Troppi dati in poche imprese

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *