Col nuovo Regolamento sanzioni insidiose

Il nuovo Regolamento prevede sanzioni anche pesanti in caso di violazione delle norme. Certamente giusto sanzionare, tuttavia le norme devono essere chiare e semplici da applicare; inoltre l’idea di fondo del Regolamento di uniformare le sanzioni sul territorio europeo si scontra col fatto che saranno poi le singole Autorità nazionali ad irrorarle, magari tenendo più o meno in considerazione certe circostanze attenuanti, quali l’avere un sistema certificato o comunque avere aderito a bune pratiche.

In ogni caso, il sistema migliore per non essere sanzionati resta quello di essere in regola.

http://www.silicon.it/security/caselli-garante-privacy-attenti-alle-sanzioni-insidie-ovunque-104392

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *