Post, repost e diventa virale

Il principio è chiaro e condivisibile: il diritto all’oblio consente di rimuovere contenuti e link a materiale che non si desidera sia più pubblicato sul WEB. Ora è anche sancito come diritto dal Regolamento Europeo, tuttavia l’applicazione pratica sarà piuttosto difficile, dato che chiunque può conservare dei contenuti e ripubblicarli se vengono cancellati. Come al solito, una norma può dare un indirizzo, ma l’importante è un cambio di mentalità.

La favola della tutela da repost

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *