Privacy: gooogle sotto accusa

Che Google viva sulla profilazione non è una novità, ma troppo spesso la raccolta dati massiva sconfina nell’illegalità, soprattutto se l’utente non è pienamente consapevole. Su questi punti si accende il dibattito fra il colosso del WEB e le associazioni di consumatori. Queste ultime ritengono che le nuove privacy policy non siano piemanete trasparenti e traggano in inganno l’utente, mentra Google ribatte che si tratta di scelte opzionabili.

http://www.corrierecomunicazioni.it/it-world/45046_privacy-google-sotto-accusa-super-profilazioni-ottenute-con-l-inganno.htm

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *